Per rispondere devi registrarti o fare il log-in

Autore Topic: credeo di soffrire di dipendenza affettiva. vorrei parlare con qualcuno.  (Letto 3805 volte)

zuccherofilato

Visitatore
Salve a tutti. Sono Sara. Non so se sia innamorata o soffra di dipendenza. Ho una relazione da due anni poco stabile con una persona che non si decide a prendersi responsabilità ne mi parla chiaramente causa sue insicurezze. mi sento sola perchè abitiamo distanti e anche perchè non lavoro e credo lui sia il mio unico interesse. mi capita di trascorrere intere giornate a pensare alla nostra storia, ho paura di perderlo e se non lo sento sto male. Mi sento felice se sono con lui, sento invece una forte malinconia quando siamo distanti. mi capita di sentirmi sola o di temere lui non abbia llo stesso bisogno di me quando non si fa sentire o mi trascura. ho timore quando esce e non lo sento, penso possa conoscere altre o che sia l ukltimo dei suoi pensieri. questo potrebbe risultare banale. mi preoccupa il fatto io mi senta male, malissimo quando non lo sento e vado in paranoia. non so stare senza e mi condiziona, un litigio, un assenza mi mandano in ansia e divento nervosa, apatica, non ho voglia di far nulla e penso costantemente che mi stia sfuggendo tutto di mano. qualcuno c'è passato. sa farmi capire la differenza.

Membro Onorario
*****
Post: 12
Sesso: Maschio
Medico e Formatore, Scrittore
Carissima, ti chiedi se c'è qualcuno che ci sia già passato?
La natura esiste da milioni di anni... e passa sempre attraverso gli stessi "spazi" provocando "sempre" lo stesso risultato... la Vita.
Non perdere di vista che sei nata (come tutti) per vivere una vita lunga il più possibile e continuare a "perpetuare" la tua Specie. Per questo la Natura ha reso gratificante e piacevole tutto quello che da vita, mentre ha reso doloroso tutto quello che va contro la Vita. Siamo nati per essere Felici, non per soffrire!
Comincia a riflettere su questo principio basilare.
A presto, fammi sapere.
Dott. Salvatore Borrelli

Jr. Member
**
Post: 36
Sesso: Femmina
Dottore, scusi se mi intrometto... Ma se dice che "siamo nati per essere felici, non per soffrire"...allora non capisco proprio cosa ci sto a fare su questo mondo. :(
  • Ciò che non uccide, fortifica.

Per rispondere devi registrarti o fare il log-in

 

Discussioni simili

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
1 Risposte
4245 Visite
Ultimo post 12 Aprile, 2014, 12:29:09
da Dr Marco Paolemili
1 Risposte
4414 Visite
Ultimo post 18 Novembre, 2013, 13:07:24
da enrico prosperi
2 Risposte
3394 Visite
Ultimo post 06 Aprile, 2014, 18:57:37
da Dott. Gabriele Calderone
1 Risposte
2490 Visite
Ultimo post 22 Maggio, 2014, 21:05:24
da Dott.ssa Sonia Bertinat
2 Risposte
2975 Visite
Ultimo post 26 Agosto, 2014, 12:21:59
da empire1990